Bandi

Bandi2018-11-07T10:28:51+00:00

AVVISO PUBBLICO

MOSTRA MERCATO CAFFEINA CHRISTMAS VILLAGE 2018-2019

 

1 – OGGETTO

Fondazione Caffeina Cultura dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 organizzerà la terza edizione del Caffeina Christmas Village.

Caffeina Christmas Village è un luogo di incontro straordinario in un’ambientazione da favola, una manifestazione capace di trasformare il centro storico di Viterbo in un villaggio di Natale che ogni anno viene letteralmente invaso dai visitatori, affascinati dalle varie, spettacolari, attrazioni.

Quest’anno le attrazioni saranno come di consueto numerose e ricche: oltre alla Casa di Babbo Natale, tornata all’originaria collocazione in Piazza San Pellegrino, e la Biblioteca Fantastica, viene confermato il Mondo Magico nel quale i visitatori potranno visitare il Villaggio degli Elfi, la Caverna del Drago e – grande novità di quest’edizione insieme all’Albero dei Desideri – la Tana degli Orsi Polari, senza dimenticare il Presepe, allestito come di consueto nei sotterranei del Palazzo dei Papi,  La Soffitta dei Giochi Naturali, altra eccezionale novità, e il Teatro Incantato.

All’interno della manifestazione è prevista una mostra mercato natalizia di prodotti di alta qualità, allestita con moduli in legno forniti dall’organizzazione.

Con il presente avviso si pubblicano i criteri e le modalità di adesione alla manifestazione per chiunque fosse interessato a esporre e/o vendere i propri prodotti.

Il presente Avviso Pubblico è finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse, da parte degli operatori commerciali/artigianali, per iscriversi a partecipare alla mostra mercato.

Con il presente Avviso Pubblico, infatti, gli operatori esprimono il proprio interesse a partecipare alle iniziative e alle manifestazioni della terza edizione del Caffeina Christmas Village.

Possono partecipare alla manifestazione tutti i soggetti esercenti attività commerciali e non, artigianali nonché attività professionali, in regola con le disposizioni normative vigenti. La partecipazione è subordinata alla presentazione di apposita richiesta di autorizzazione comunale (SCIA) da parte dei soggetti ammessi alla partecipazione.

Fondazione Caffeina Cultura Onlus si assume ogni responsabilità connessa alla gestione della manifestazione in particolare per danni a persone o cose, o per omissioni e/o violazioni delle norme vigenti.

Fondazione Caffeina Cultura, in particolare:

  • organizzerà gli spazi espositivi mediante l’installazione di moduli in legno, la cui ubicazione sarà dalla stessa indicata all’operatore partecipante;
  • provvederà all’attivazione del contratto di fornitura di energia elettrica nonché al versamento della relativa tariffa e di ulteriori eventuali oneri;
  • provvederà alla realizzazione dell’impianto elettrico;
  • consentirà l’entrata e l’uscita degli automezzi necessari al rifornimento della merce senza permetterne la sosta;
  • provvederà all’installazione di fili di luminarie sui moduli in legno;
  • trasmetterà all’Amministrazione comunale l’elenco delle presenze, con indicazioni di riferimento degli espositori/venditori e delle relative tipologie merceologiche esposte/messe in vendita, con copia delle relative autorizzazioni e/o SCIA se necessarie;
  • verificherà che ciascun operatore, durante, nonché, al termine del mercato, lasci l’area libera e pulita rispettando le normative comunali in tema di raccolta differenziata ecc.;
  • vigilerà affinché, nel corso dello svolgimento del mercato, vengano tenuti comportamenti che non danneggino le aree e che rispettino le norme regolamentari;
  • realizzerà eventuali iniziative promozionali attraverso l’organizzazione di eventi (musica, artisti di strada ecc.);
  • provvederà al pagamento di ogni onere relativo all’occupazione del suolo pubblico e alla organizzazione di eventi collaterali;
  • provvederà alla pubblicizzazione e divulgazione dell’iniziativa;
  • garantirà che le strutture e materiali utilizzati per i moduli in legno, possiedano i requisiti di legge per l’uso al quale vengono destinati che saranno montati sul posto a perfetta regola d’arte, in modo da evitare possibilità di danni o pericoli per chiunque anche in caso di avverse condizioni meteo e garantire la sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento della manifestazione;
  • vigilerà sull’obbligo di rispettare, nell’esercizio dell’attività di vendita, tutte le disposizioni di legge vigenti in materia.

Il gestore chiederà agli operatori prescelti, oltre alla sottoscrizione di un regolamento di partecipazione, anche il pagamento di un corrispettivo a copertura di tutte le spese sostenute, comprensive dei costi di organizzazione, realizzazione, trasporto, montaggio/smontaggio dei moduli in legno e la loro manutenzione, assicurazione della manifestazione, luminarie, energia elettrica, eventuali spese per artisti, spettacoli, pubblicitarie e della tassa di occupazione del suolo pubblico richiesta dall’Amministrazione comunale.

Il corrispettivo per l’occupazione del suolo pubblico sarà versato dalla Fondazione Caffeina Cultura al Comune di Viterbo.

La partecipazione dell’operatore alla mostra mercato del villaggio di natale potrà essere revocata in qualsiasi momento dalla Fondazione Caffeina Cultura al verificarsi di una delle seguenti circostanze:

  • mancato rispetto delle norme previste dal presente avviso e dalle norme legislative e regolamentari vigenti in materia di commercio e sicurezza pubblica;
  • messa in opera di attrezzature ed impianti non a norma, secondo le vigenti normative di sicurezza;
  • gravi violazioni o inadempienze in ordine agli obblighi assunti con la partecipazione al presente avviso nonché degli obblighi assunti con la sottoscrizione del regolamento di partecipazione;
  • mancato versamento del corrispettivo a copertura di tutte le spese sostenute, comprensive dei costi di organizzazione, assicurazione, energia elettrica, eventuali spese per artisti, spettacoli, pubblicitarie, montaggio e smontaggio delle strutture.

La revoca sarà preceduta dalla contestazione scritta con diffida alla regolarizzazione.

Una commissione, appositamente costituita dalla Fondazione Caffeina Cultura, procederà alla valutazione, a suo insindacabile giudizio, delle proposte pervenute tenendo presente i seguenti criteri:

  1. vendita prevalente di prodotti natalizi di qualità (a titolo esemplificativo: addobbi e accessori natalizi, alberi di Natale, presepi, statuine, giocattoli, oggetti in ferro battuto, rame, ottone, vetro e ceramica, libri e stampe, oggetti da rigattiere / antiquariato, articoli da regalo, artigianato in legno e altri materiali, stelle natalizie, composizioni natalizie di fiori anche secchi, articoli da regalo natalizi, arredi da tavola a carattere natalizio, candele, carta da regalo, biglietti, nastri e similari, hobbistica attinente al Natale, dolciumi, cioccolato e suoi derivati, delizie salate, castagne e loro derivati, vin brulé e bevande);
  2. data di ricevimento della proposta di adesione e anzianità dell’impresa/ditta;
  3. qualità della presentazione del metodo di esposizione della merce e dell’arredo;
  4. partecipazione ad altre fiere mostre mercato esposizioni e mercatini anche natalizi.

All’esito dell’istruttoria la Fondazione Caffeina Cultura comunicherà a tutti i partecipanti l’esito con la dicitura AMMESSO SODDISFA I RECQUISITI RICHIESTI, oppure, NON AMMESSO NON SODDISFA I REQUISITI RICHIESTI.

Qualora le richieste dovessero superare la disponibilità degli spazi e dei posti disponibili, sarà data precedenza alle domande pervenute per prime.

La manifestazione d’interesse dovrà pervenire al protocollo della Fondazione Caffeina Cultura entro e non oltre le ore 13.00 del giorno lunedì 12 novembre 2018.

L’invio delle domande è ad esclusivo rischio del mittente e non si terrà conto di quelle che perverranno al protocollo della Fondazione oltre il termine stabilito.

Chi vorrà partecipare potrà far pervenire la propria manifestazione di interesse:

  • via posta elettronica certificata scrivendo a fondazionecaffeina@infopec.it

oppure

  • consegnata a mano, in duplice copia, presso la Segreteria della Fondazione Caffeina Cultura sita in via dei Pellegrini, 23 I piano. La Segreteria sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

La proposta di adesione dovrà contenere:

  • una breve descrizione della merce che si intende esporre/vendere;
  • un breve curriculum dell’impresa/ditta;
  • un elenco delle manifestazioni alle quali si è partecipato;
  • i contatti del referente;
  • dovrà inoltre riportare in allegato delle foto dei prodotti stessi (o un link di un sito internet presso il quale gli stessi potranno essere visionabili) e di eventuali allestimenti curati in precedenti manifestazioni.

La partecipazione alla presente manifestazione d’interesse implica l’accettazione integrale delle condizioni del presente avviso.

Ai sensi dell’art. 13, comma1 del D.Lgs. n. 196/2003 e ss.mm.ii, in ordine al procedimento instaurato si informa che:

  • i dati conferiti saranno raccolti, elaborati, archiviati e altrimenti trattati anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale vengono resi per tutti gli adempimenti connessi alla partecipazione al bando;
  • il conferimento dei dati ha natura obbligatoria ai fini della partecipazione alla gara o dell’aggiudicazione;
  • la conseguenza di un eventuale rifiuto a rispondere consiste nell’esclusione dalla gara o nella decadenza dall’aggiudicazione;
  • i soggetti ai quali i dati possono essere comunicati sono: il personale interno della Fondazione Caffeina Cultura nonché ogni altro soggetto previsto dalla legge;
  • il titolare dei dati è Fondazione Caffeina Cultura ONLUS.

Gli interessati possono prendere visione degli atti e dei documenti inerenti il presente Bando presso:

la Segreteria della Fondazione Caffeina Cultura sita in via dei Pellegrini, 23 I piano. La Segreteria sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

SCARICA AVVISO PUBBLICO
SCARICA DOMANDA ADESIONE